Giovedì 14 Giugno 2018, 00:00

Navi Ong, l'avvertimento di Madrid: ai prossimi sbarchi ci pensi l'Europa

Navi Ong, l'avvertimento di Madrid:  ai prossimi sbarchi ci pensi l'Europa
IL CASOMADRID Un elettroshock alla coscienza d'Europa, che non può girare lo sguardo altrove davanti ai morti annegati, la decisione personale del premier Pedro Sanchez di accogliere a Valencia l'Aquarius, col suo carico di vite. Ma a 1.500 km di distanza la Spagna non può essere la soluzione, così come non può esserlo nessuno dei Paesi del sud d'Europa lasciato solo. E se Italia e Malta sceglieranno di mantenere chiusi i porti, la decisione riguarderà non solo il vicino Mediterraneo, ma l'intera frontiera marittima della Ue e il prossimo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Navi Ong, l'avvertimento di Madrid: ai prossimi sbarchi ci pensi l'Europa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER