Sabato 4 Novembre 2017, 00:00

«La mia vita rovinata per sempre, per difendermi ho venduto tutto»

«La mia vita rovinata per sempre,  per difendermi ho venduto tutto»
IL RACCONTOPADOVA L'incubo per il macellaio di Legnaro Walter Onichini è iniziato il 22 luglio di quattro anni fa e non è mai finito. «La mia vita è stata stravolta per sempre. Da tre anni ho cambiato casa e lavoro. Non abito più a Legnaro e nemmeno in provincia di Padova. Sono rimasto nel Veneto, ma la mia nuova città è top secret. Ho venduto tutto per pagare le spese legali, per difendermi». Alla fine dell'udienza il trentasettenne è stato abbracciato e baciato da amici e parenti. Al suo fianco in aula c'era anche la moglie Sara...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«La mia vita rovinata per sempre, per difendermi ho venduto tutto»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER