Martedì 6 Dicembre 2016, 00:00

L'impresa si preoccupa: «Instabilità pericolosa»

L'impresa si preoccupa:  «Instabilità pericolosa»
Il mondo dell'impresa è preoccupato dallo stop alle riforme, dall'instabilità che deriva dalla vittoria del no e dalle dimissioni del premier Matteo Renzi. Una preoccupazione, del resto, in linea con la presa di posizione dell'associazione di categoria, che si era schierata per il sì, al pari d'importanti esponenti del mondo aziendale, sia in regione che in Italia. Presente solamente attraverso un collegamento via skype il presidente nazionale del Gruppo giovani di Confindustria Marco Gay, tocca alla presidente provinciale Lia Correzzola,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'impresa si preoccupa: «Instabilità pericolosa»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER