Venerdì 22 Marzo 2019, 00:00

Il presidio di Libera, a Padova, è intitolato alla memoria di Silvia Ruotolo.

Il presidio di Libera, a Padova, è intitolato alla memoria di Silvia Ruotolo. A 39 anni, nel 1997, a Napoli, Silvia fu assassinata dalla camorra mentre stava tornando dall'asilo il figlio Francesco, di soli 4 anni. A guardarla dal balcone di casa c'era la figlia maggiore, Alessandra, che di anni ne aveva 10. Il commando che sparò all'impazzataaveva come obiettivo Salvatore Raimondi, affiliato al clan Cimmino. Una raffica di 40 proiettili che colpirono anche Silvia, alla tempia, sotto gli sguardi atterriti dei suoi bambini.Ieri, al corteo di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il presidio di Libera, a Padova, è intitolato alla memoria di Silvia Ruotolo.
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER