Martedì 23 Aprile 2019, 00:00

E anche il 25 aprile divide gli alleati

IL CASOMatteo Salvini ha messo le mani avanti per tempo: il 25 aprile quest'anno lo passerà a Corleone, a parlare di lotta alla mafia. «E' giusto ricordare i drammi storici di settanta anni fa, però la guerra di Liberazione oggi io, da ministro dell'Interno, non la faccio ricordando il fascismo e il comunismo, la faccio combattendo la mafia nel cuore della Sicilia. Fortunatamente siamo in democrazia, fascismo, comunismo e nazismo non torneranno più», ha spiegato.Luigi Di Maio non la pensa così. E anche se non ha ancora annunciato...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
E anche il 25 aprile divide gli alleati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER