Martedì 16 Luglio 2019, 00:00

Alessandro Campi

Come era prevedibile, non è solo l'opposizione a premere

Alessandro Campi Come era prevedibile, non è solo l'opposizione a premere su Salvini perché chiarisca la vera natura dei suoi rapporti con Gianluca Savoini, e attraverso quest'ultimo e la sua rete associativa con la Russia putinista. Anche il M5S sta cercando di sfruttare a proprio vantaggio l'intera vicenda, vista come una riedizione in grande stile del caso Siri: il sottosegretario leghista alle infrastrutture revocato nei mesi scorsi dal suo incarico per un'accusa di corruzione. Non riuscendo a collaborare lealmente e proficuamente, i due...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Alessandro Campi

Come era prevedibile, non è solo l'opposizione a premere
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER