Venerdì 12 Luglio 2019, 00:00

Violenze in casa Intervengono i poliziotti e lo arrestano

MALTRATTAMENTIPORDENONE Nella complicata realtà del pordenonese Antonio Zanetti, 48 anni, si è aggiunto un nuovo arresto. Da mercoledì sera l'uomo è agli arresti domiciliari per presunti maltrattamenti in famiglia. A intervenire è stato il personale della Squadra Mobile e dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico. L'uomo - ripetutamente sottoposto a perizia psichiatrica nell'ambito dei svariati procedimenti penali che lo hanno coinvolto - già in serata ha reso interrogatorio al sostituto procuratore Federico Baldo, che già...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Violenze in casa Intervengono i poliziotti e lo arrestano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER