Martedì 18 Giugno 2019, 00:00

Via Mazzini, l'odissea dei pedoni

LA SORPRESAPORDENONE Quando i pordenonesi avevano quasi fatto il callo ai divieti stradali imposti dai cantieri, è arrivata una novità estrema: la chiusura di via Mazzini anche ai pedoni. Sarà così per una settimana. Doveva essere garantita una fascia oraria protetta dalle 20 alle 8 del mattino. Soltanto di sera e di notte, quindi, si doveva poter transitare a piedi dalla stazione ferroviaria all'intersezione con via Damiani e ritorno. Invece non è stato così: anche ieri sera la strada era totalmente sbarrata. È necessario seguire il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Via Mazzini, l'odissea dei pedoni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER