Start up Il confronto tra giovani e innovazione

Domenica 16 Dicembre 2018
IL CONVEGNO
PORDENONE L'innovazione e le competenze. La scuola e le imprese si incontrano per esplorare percorsi e analizzare gli strumenti in grado di rispondere adeguatamente alle sfide della globalizzazione e dei rapidi cambiamenti che si porta dietro; possibili soluzioni saranno indagate nel convegno Il convegno L'innovazione e le competenze è in programma domani, lunedì alle 17 all'Istituto Don Bosco di Pordenone in Viale Grigoletti. Rappresentanti qualificati di Enti ed Istituzioni, pubbliche e private, si confronteranno sulle competenze sulle tecnologie, sulla creatività e sull'imprenditorialità dei giovani con l'obiettivo di stimolare rapporti e contatti tra il mondo della formazione e quello dell'impresa. I lavori saranno introdotti dal sindaco Alessandro Ciriani e dall'assessora alle attività produttive Guglielmina Cucci con gli interventi, sulle rispettive competenze, del consigliere regionale Alessandro Basso e del coordinatore didattico del Don Bosco Lorenzo Teston. I giovani e le start-up saranno al centro della relazione di Franco Scolari, direttore del Polo tecnologico di Pordenone, tema che sarà poi sviluppato più specificatamente da Lia Correzzola, presidente dei Giovani Industriali, che parlerà del futuro dell'istruzione in considerazione delle tecnologie che maggiormente allettano le nuove generazioni. Delle tecnologie digitali finalizzate ad un posto di lavoro sicuro si occuperà Andrea Zanni direttore del Consorzio Universitario di Pordenone mentre la relazione di Gianfranco Bisaro, presidente del gruppo Bisaro Sifa e della sezione Metalmeccanica di UniPn, verterà sulla manifattura digitale volta a favorire la competitività del territorio. Paolo Lamanna responsabile Kindergarten room del Don Bosco illustrerà l'omonimo progetto che privilegia l'apprendimento creativo e Stefano Lena parlerà delle difficoltà, degli strumenti e delle opportunità che si prospettano nell'incontro tra la domanda e l'offerta di lavoro. Moderatore sarà Massimiliano Bertetti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA