Sabato 22 Settembre 2018, 00:00

SANITÀ
PORDENONE Battuta d'arresto per ordine della Regione sui Centri di

SANITÀPORDENONE Battuta d'arresto per ordine della Regione sui Centri di assistenza primaria. In difesa dei nuovi poliambulatori incentrati sulla medicina di gruppo scende in campo la Cgil. «Una scelta incomprensibile, anche in considerazioen del fatto che tali forme organizzative, laddove erano state avviate, avevano iniziato a dare risposte positive agli utenti che avevano a disposizione un servizio di medicina generale con orari di apertura ampi (almeno 8 ore) e prestazioni diversificate garantite dalla presenza di altri professionisti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
SANITÀ
PORDENONE Battuta d'arresto per ordine della Regione sui Centri di
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER