Martedì 16 Aprile 2019, 00:00

PROCESSO
COLPO AL MARKET
PATTEGGIA
Un'integrazione al capo di imputazione

PROCESSOCOLPO AL MARKETPATTEGGIAUn'integrazione al capo di imputazione ha consentito a Gioni Dinu Roibu, romeno, di patteggiare 18 mesi e 350 euro (pena sospesa). L'uomo era rimasto coinvolto in una rapina impropria imputata al figlio 19enne, che al supermercato Lidl di via Ungaresca era stato sorpreso dal vigilante mentre cercava di passare il varco delle casse con merce rubata. Roibu, a cui si contestava di essere intervenuto per garantire la fuga al figlio, ha sempre negato coinvolgimenti nell'episodio.AGGRESSIONEIL MACELLAIOPERDE AL...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
PROCESSO
COLPO AL MARKET
PATTEGGIA
Un'integrazione al capo di imputazione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER