Sabato 16 Marzo 2019, 00:00

Pochi dipendenti italiani alla base Usaf, arriva l'ambasciatore

LA VERTENZAPORDENONE «Sempre meno dipendenti italiani all'interno della base Usaf di Aviano, a favore dei lavoratori americani che allo stesso tempo stanno aumentando». È stata questa la protesta formalizzata dal sottosegretario sacilese Vannia Gava al suo omologo agli Esteri, Guglielmo Picchi. E ora il caso interesserà anche l'ambasciata statunitense a Roma, e nello specifico Lewis M. Eisenberg, l'ambasciatore amico intimo di Donald Trump che prossimamente sarà a Pordenone per affrontare direttamente la problematica. IL PROBLEMA«Dopo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pochi dipendenti italiani alla base Usaf, arriva l'ambasciatore
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER