Martedì 12 Febbraio 2019, 00:00

Perde monete nella cabina telefonica adesso rischia il processo per rapina

IL PROCESSOPORDENONE Uscito di casa senza telefonino, si era fermato nella cabina telefonica dell'autostazione, in via Oberdan, per telefonare alla moglie. Inserì le monete senza riuscire a prendere la linea, schiacciò il pulsante per recuperale, ma il telefono non funzionava. Allora prese il cacciavite e il coltellino che aveva in auto e cercò di svitare la cassetta delle monete, ma nel giro di qualche minuto si ritrovò i Carabinieri alle spalle. Un gruppo di immigrati aveva infatti contattato il 112 segnalando un tentativo di furto. I...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Perde monete nella cabina telefonica adesso rischia il processo per rapina
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER