Giovedì 25 Febbraio 2016, 03:49

Morte sospetta in ospedale Tre indagati per l'autopsia

CANEVA - Sono tre - due medici e un infermiere - le persone che la Procura ha iscritto sul registro degli indagati per la morte di Bruna De Martin, la cinquantatreenne di Padova deceduta la scorsa settimana all'ospedale di Pordenone. Si tratta di un atto dovuto, con il quale il sostituto procuratore Pier Umberto Vallerin garantisce i diritti di difesa fin dai primi accertamenti tesi a individuare eventuali colpe mediche, omissioni o negligenze durante il periodo di degenza ospedaliera della donna. L'autopsia verrà eseguita oggi. L'incarico...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Morte sospetta in ospedale Tre indagati per l'autopsia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER