Mercoledì 24 Aprile 2019, 00:00

Maltrattamenti e resistenza Patteggia due anni

IL PROCESSOPORDENONE Ha patteggiato due anni, senza alcun beneficio, per maltrattamenti in famiglia e resistenza. L'uomo, un cinquantenne romeno difeso dall'avvocato Manuela Zanussi, da dicembre è in misura cautelare in carcere. Aveva raggiunto la moglie, a Pordenone da una quindicina d'anni, nel 2017 e da quando aveva perso il lavoro era diventato violento a causa dell'abuso di alcolici. Lo scorso dicembre un'aggressione verbale si è trasformata in un'aggressione fisica. La donna è stata schiaffeggiata e, temendo ripercussioni anche sulla...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maltrattamenti e resistenza Patteggia due anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER