Sabato 25 Maggio 2019, 00:00

Il procuratore «Scoveremo chi lo ha aiutato nelle fughe»

LA DICHIARAZIONEPORDENONE «Lorenzo Kari era in carcere a Pordenone su custodia cautelare del gip poi, per motivi di salute, era stato trasferito al Cro di Aviano - la dichiarazione del procuratore Raffaele Tito -. Ma pochi giorni dopo, nell'agosto 2015, forse anche millantando conoscenze e rivelazioni sull'omicidio di Teresa e Trifone, forse come contropartita, era scappato. Dopo lunghe indagini condotte dalla Procura di Udine e dai Carabinieri, era stato arrestato nell'aprile 2017. Ma ancora una volta per motivi di salute aveva ottenuto gli...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il procuratore «Scoveremo chi lo ha aiutato nelle fughe»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER