Mercoledì 13 Novembre 2019, 00:00

Il Natale sfratta le bancarelle Ambulanti sul piede di guerra

LA PROTESTAPORDENONE Spostarsi è il suo mestiere, ma questa volta si esagera. Da commerciante ambulante, Adriano Zecchin è abituato a montare e smontare il suo banco di abbigliamento, ma fra lavori in corso e iniziative per le feste, i suoi spostamenti nel mercato pordenonese sono diventati decisamente troppo frequenti. Al punto da mettere in difficoltà la sua attività, soprattutto in un periodo chiave come quello natalizio. IL NODOTutto comincia con l'apertura del cantiere di palazzo San Marco, all'intersezione tra via Roma e via Molini,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il Natale sfratta le bancarelle Ambulanti sul piede di guerra
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER