Mercoledì 23 Ottobre 2019, 00:00

IL CASO
PORDENONE Premessa: c'è chi si comporta bene, rispettando la legge

IL CASOPORDENONE Premessa: c'è chi si comporta bene, rispettando la legge del 2017 che obbliga già i commercianti ad accettare qualsiasi pagamento (anche un euro per un caffè) con carte di credito e bancomat, come accade in gran parte d'Europa. Ma c'è un sottobosco fatto di cartelli, adesivi e avvisi che allertano il cliente: non si paga con il bancomat al di sotto di una certa cifra, oppure (ed è il vero pomo della discordia) se si usa il pagamento elettronico scatta una sovrattassa, che di fatto non sarebbe consentita. E il Comune...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL CASO
PORDENONE Premessa: c'è chi si comporta bene, rispettando la legge
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER