Venerdì 7 Dicembre 2018, 00:00

Gaiatto, presa e liberata la vice

Gaiatto, presa e liberata la vice
L'INCHIESTAPORDENONE Ricercata da tre mesi, bloccata l'altro ieri a Reka Dragonja, al confine tra Slovenia e Croazia, grazie a due mandati di arresto europeo firmati dal gip Rodolfo Piccin, e liberata. Il nome di Marjia Rade, 54 anni, slovena che risiede a Capodistria, non è secondario nell'inchiesta sulla colossale truffa del forex messa in piedi dal portogruarese Fabio Gaiatto con la Venice Investment. La Rade è indicata come l'amministratrice della Venice Investment Group doo a Pola (è stata anche direttrice dell'inglese Venice...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Gaiatto, presa e liberata la vice
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER