Martedì 3 Dicembre 2019, 00:00

Duecento spazi sfitti in tutta la provincia E in montagna nessuno occupa gli stabili

Duecento spazi sfitti in tutta la provincia  E in montagna nessuno occupa gli stabili
I PROBLEMIPORDENONE Sono 200, in tutta la provincia di Pordenone, gli alloggi sfitti gestiti dall'Ater. Duecento case popolari che in alcuni casi costerebbe troppo ristrutturare, e che rimangono però sul groppone dell'azienda in attesa che i finanziamenti statali legati alla legge 80 del 2014, che disciplina la gestione del patrimonio di edilizia popolare e regolamenta il finanziamento per il recupero degli alloggi sfitti. «La quota pordenonese di alloggi sfitti - spiega Angioletto Tubaro, numero uno dell'Ater della provincia - è in realtà...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Duecento spazi sfitti in tutta la provincia E in montagna nessuno occupa gli stabili
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER