Dono del sangue, per tre giorni la città sarà la capitale

Giovedì 1 Marzo 2018
Dono del sangue, per tre giorni la città sarà la capitale

DONATORI
PORDENONE Da venerdì 16 a domenica 18 marzo, la città di Pordenone, a distanza di sei anni, tornerà ad ospitare l'appuntamento annuale di formazione per i giovani volontari della Fidas, la Federazione Italiana Associazioni Donatori di Sangue. Ad organizzare l'evento, giunto alla sua 19ª edizione, è il Gruppo giovani dell'Associazione Friulana Donatori di Sangue (Afds) della provincia di Pordenone, che è tra le federate Fidas.
IL MEETING
Il Meeting nazionale Giovani Fidas è un incontro itinerante, che viene organizzato ogni anno in varie località italiane al fine di formare i dirigenti associativi del futuro sui temi legati al volontariato del sangue. A Pordenone, provenienti da tutta Italia, arriveranno oltre un centinaio di volontari del dono del sangue, tutti appartenenti alle associazioni federate alla Fidas e tutti di età compresa fra i 18 ed i 28 anni. L'iniziativa rappresenta un importante momento di approfondimento e di confronto su vari argomenti inerenti il dono del sangue. Autorevoli sono i nomi dei relatori che interverranno nel corso della tre giorni. Novità di questa edizione è che, nell'ambito del meeting, il Gruppo giovani Afds ha invitato a partecipare ai lavori di gruppo della giornata di sabato 17 marzo anche i giovani di altre associazioni del territorio, ovvero di Croce di San Giovanni - Sogit, Croce Rossa, Avis, Aido e Admo. L'intento è di collaborare tutti insieme per creare le basi di eventuali campagne promozionali del dono, valorizzando il senso e il bello del volontariato.
FIDAS
Il Meeting nazionale giovani Fidas è un evento nella città di Pordenone e per la città, che si concluderà la domenica mattina con l'assemblea elettiva del Coordinamento Giovani Fidas. Il nuovo coordinamento rimarrà in carica per il prossimo triennio. E' pure prevista una trasferta alla Scuola Mosaicisti di Spilimbergo, dove i partecipanti avranno modo di mettere in pratica quanto appreso, esercitandosi in lavori di gruppo. Al meeting saranno presenti il presidente nazionale Fidas, Aldo Ozino Caligaris, il presidente Afds Pordenone, Ivo Baita, la coordinatrice nazionale Giovani Fidas, Alessia Balzanello, la coordinatrice Giovani Afds Pordenone, Fabiola Barbetta. Tra i relatori, Lucia Popaiz, del Centro Servizio per il Volontariato di Pordenone, Stefano Lovison, presidente del Consorzio Scuola Mosaicisti del Friuli e Mauro Mazzocut, bibliotecario del Centro di riferimento oncologico Cro di Aviano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA