ComuniCiclabili: Pasiano debutta con tre smile-bike

Domenica 16 Maggio 2021

PASIANO
Pasiano entra a far parte del circuito ComuniCiclabili, la rete fondata dalla Federazione italiana ambiente e bicicletta, che rappresenta 9,5 milioni di cittadini. Il riconoscimento è stato consegnato al Comune giovedì 13 maggio, insieme ad altre 40 città italiane, ed entra nella rosa di 8 realtà che ottengono per la prima volta la valutazione della Fiab, con cui viene premiata la ciclabilità urbana nel suo complesso. Il riconoscimento dei ComuniCiclabili attribuisce alle località e ai loro territori un punteggio da 1 a 5, assegnato sulla base di diversi parametri. Pasiano può fregiarsi della bandiera gialla con il simbolo dei bike-smile. Sono quattro le aree di valutazione: mobilità urbana (ciclabili urbane-infrastrutture e moderazione traffico e locità), governance (politiche di mobilità urbana e servizi), comunicazione & promozione, mentre non è obbligatorio per la valutazione d'accesso il requisito nell'area cicloturismo. Le otto città entrate a far parte del network di ComuniCiclabili sono: Chiampo (Vicenza) con 2 bike-smile, Chiavari (Genova) con 2 bike-smile, Cupra Marittima (Ascoli Piceno) con 2 bike-smile, Gioia del Colle (Bari) con 1 bike-smile, Pasiano con 3 bike-smile, Porto Sant'Elpidio (Fermo) con 2 bike-smile, Saronno (Varese) con 2 bike-smile e Vaglio Basilicata (Potenza) con 1 bike-smile. «Se all'inizio l'obiettivo delle amministrazioni era quello di aderire alla rete dei ComuniCiclabili adesso, giunti alla 4. edizione, registriamo con piacere l'impegno di tante realtà nel volersi migliorare - dice Alessandro Tursi, presidente Fiab -. La pandemia ha sicuramente messo in evidenza la bicicletta nell'agenda del Paese, con un interesse senza precedenti».
La consegna del riconoscimento avrebbe dovuto tenersi in presenza, ma il perdurare dell'emergenza Covid-19 ha richiesto il ricorso a un evento digitale, organizzato nella piattaforma Zoom. Per il Comune di Pasiano era presente, in collegamento, il vicesindaco e assessore alla Mobilità, Andrea Piovesana (nella foto). «Pasiano - ha commentato - ha ricevuto un importante riconoscimento 3 stelle (bike-smile) su 5, il punteggio più alto dei nuovi affiliati. Ora vogliamo investire per poter far conoscere Pasiano, le sue Ville Venete e le sue cantine ai turisti che vogliono percorrere la Noncello-Mare via bicicletta, fornendo affascinanti e prelibati punti di sosta e ristoro. Abbiamo lavorato per il biciplan l'anno scorso e ringrazio per i molti contributi ricevuti dai pasianesi appassionati di biciclette, in particolare Giorgio della Rosa attivo membro Fiab e Lorenzo Ghirardo per il lavoro svolto».
Cr.Sp.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA