Domenica 26 Maggio 2019, 00:00

Tre storie a lieto fine: «Così ci siamo salvati»

LE STORIEPADOVA Alcuni bevono per depressione, altri per solitudine. C'è il quarantenne che si butta sul vino per scordare una delusione d'amore e il ventenne che sceglie i superalcolici per ottenere lo sballo. Ma c'è anche l'uomo di 52 anni che ha iniziato a bere una birra dopo l'altra sperando di non sentire il dolore: era stato appena operato per un tumore e sperava che l'alcol gli desse sollievo. Le lattine sono però diventate una dipendenza che l'hanno portato anche ad un doppio ritiro della patente, ma ora lui uscito dal doppio...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tre storie a lieto fine: «Così ci siamo salvati»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER