Sabato 18 Maggio 2019, 00:00

Riciclaggio, davanti al Gip Mingardo non ha parlato

L'INCHIESTAPADOVA Si è avvalso della facoltà di non rispondere, ieri mattina davanti al Gip Claudio Marassi per l'interrogatorio di garanzia, Gianni Mingardo, il 59enne faccendiere di Abano, finito al Due Palazzi con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata all'evasione fiscale, al riciclaggio e all'auto-riciclaggio. Tutto nell'ambito dell'inchiesta che ha portato la Guardia di finanza ad indagare 45 persone. Di queste dodici sono sottoposte a misura cautelare (per altre tre non è stato adottato alcun provvedimento in quanto...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Riciclaggio, davanti al Gip Mingardo non ha parlato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER