Montagnana rinvia all'anno prossimo la corsa del Palio

Martedì 17 Agosto 2021
Montagnana rinvia all'anno prossimo la corsa del Palio
LA DECISIONE
MONTAGNANA Delusione e tristezza sono i sentimenti che hanno pervaso gli abitanti del comune di Montagnana nell'apprendere che il tradizionale appuntamento della corsa del Palio dei 10 Comuni del Montagnanese slitta al prossimo anno. Gli appuntamenti in calendario saranno comunque molto interessanti assicura il presidente Stefano Gastaldo, la manifestazione Palio in Arte, fungerà da filo conduttore, senza dimenticare il mercato medioevale, e la Taverna' che animeranno il Liston Veneziano di Montagnana.
Ma a causa delle restrizioni in seguito al Covid-19, la corsa del Palio dei 10 Comuni del Montagnanese non ci sarà. Però a raccontare il Territorio dei 10 Comuni, di ieri, di oggi e di domani, tre fine settimana saranno dedicati ad un programma di eventi. Come lo scorso anno, per tenere accesa la tradizione, si svolgerà la mostra Palio in Arte presso il Castello di San Zeno.
Inoltre, il Comitato Organizzativo dell'Associazione Palio, per tre fine settimana consecutivi - il 29 agosto, il 3,4,5 settembre ed infine l'11 e 12 settembre - animerà il borgo di Montagnana con il mercatino medioevale e degli antichi mestieri, la cena medioevale e la cosiddetta Taverna sulla piazza principale. Gli eventi, quest'anno si concluderanno il 12 settembre, con la manifestazione di chiusura del Palio in Arte, mentre nella serata, nell'ambito dell' anno dedicato a Dante Alighieri, vi sarà un docu-film impregnato sulla figura di Ezzelino III Da Romano, del regista padovano Toni Andretta.
Il programma in particolare prevede l'apertura domenica 29 agosto con una mostra pittorica degli artisti Marco Manzella, Massimo Caccia e Marika Vicari dove si potranno ammirare le opere realizzate appositamente per i vari tenzoni del Palio. Venerdì 3 settembre si terrà una suggestiva cena medievale nel Liston Veneziano dove artisti di strada si esibiranno in tema medievale.
La manifestazione proseguirà sabato col mercato medioevale e antichi mestieri, animazione musici, sbandieratori per proseguire alla sera con la cena in taverna. Sabato 11 settembre si esibiranno nell'Arena Martinelli Pertile - dei ballerini in collaborazione con la scuola di ballo Arthur Murrey di Verona, che rievocheranno il tema del palio su tela e per concludere domenica la proiezione del docu-film Ezzelino III da Romano. Appuntamenti che richiameranno tante persone nella speranza che il 2022 sia un anno più fortunato.
Enrica Marchetto
© RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci