Venerdì 18 Ottobre 2019, 00:00

LE VITTIME
PADOVA «Per colmare il debito di 225 mila euro che ci aveva lasciato

LE VITTIME PADOVA «Per colmare il debito di 225 mila euro che ci aveva lasciato
LE VITTIMEPADOVA «Per colmare il debito di 225 mila euro che ci aveva lasciato il broker abbiamo dovuto fare un mutuo in banca», dicono Eleonora Tardivo e Cristina Tognon, le due titolari dell'agenzia di viaggi Cartoline nel Cuore di Selvazzano. «Noi abbiamo presentato una denuncia anche contro la moglie di Svizzero e del suo legale padovano», aggiungono le titolari dell'agenzia viaggi. «La moglie era andata in Grecia con un'amica durante una presunta crisi coniugale. Anche lei era stata informata che il marito non pagava più i conti dei...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
LE VITTIME
PADOVA «Per colmare il debito di 225 mila euro che ci aveva lasciato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER