Mercoledì 19 Giugno 2019, 00:00

L'INCHIESTA
PADOVA Il processo ai vertici della Banca popolare di garanzia, a

L'INCHIESTAPADOVA Il processo ai vertici della Banca popolare di garanzia, a seguito di un crack da 20 milioni di euro, è da rifare. Lo hanno sentenziato prima i giudici del Tribunale collegiale sottolineando come le imputazioni contro i quindici alla sbarra non fossero per nulla chiare, e poi i giudici della Corte di Cassazione. Infatti gli atti erano stati restituiti al pubblico ministero Roberto D'Angelo, titolare delle indagini, che ha presentato ricorso in Cassazione, ma gli è stata rigettata. I giudici e così la suprema Corte hanno...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'INCHIESTA
PADOVA Il processo ai vertici della Banca popolare di garanzia, a
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER