Mercoledì 15 Maggio 2019, 00:00

In pensione ma all'opera: premio della bontà a 23 medici

In pensione ma  all'opera: premio della bontà a 23 medici
IL RICONOSCIMENTOPADOVA Premio della Bontà ai medici primari in pensione. Torna il buon esempio premiato dall'Arciconfraternita del Santo, dal 1975 promotrice del Premio, attraverso il quale desidera evidenziare come nella quotidianità vi siano persone non indifferenti e che si prodigano per agli altri. Ogni anno, infatti, l'Arciconfraternita si propone di individuare uno o più protagonisti che nella vita adulta abbiano reso tangibile testimonianza degli insegnamenti del Vangelo.Per la 45 esima edizione, il Premio della Bontà 2019 va così...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
In pensione ma all'opera: premio della bontà a 23 medici
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER