Martedì 21 Maggio 2019, 00:00

IL CASO
PADOVA Domenica 13 si era rinchiuso del punto elettorale della Lega,

IL CASOPADOVA Domenica 13 si era rinchiuso del punto elettorale della Lega, in piazza dei Frutti, sbattendo fuori la militante che faceva volantinaggio. Esattamente sette giorni dopo, l'altro ieri, ha aggredito verbalmente in Prato della Valle, con minacce e insulti, Eleonora Mosco, consigliere comunale a Padova e Paola Ghidoni, candidata alle prossime consultazioni elettorali europee, entrambe esponenti del Carroccio. Poche ore più tardi si è scagliato contro i carabinieri. Per questo i militari hanno arrestato per resistenza a pubblico...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL CASO
PADOVA Domenica 13 si era rinchiuso del punto elettorale della Lega,
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER