Mercoledì 20 Novembre 2019, 00:00

IL CASO
PADOVA Completamente ubriaco, prima ha preso a calci un bancomat, poi

IL CASOPADOVA Completamente ubriaco, prima ha preso a calci un bancomat, poi ha palpeggiato una trentenne alla fermata del tram e, infine, si è masturbato all'interno di un panificio. Protagonista, ieri, all'Arcella, tra via Aspetti e via Guido Reni, un tunisino 29enne regolare e incensurato che è stato fermato e denunciato dalla polizia, intervenuta a seguito delle tre segnalazioni al 113, arrivate una dietro l'altra nel giro di pochi minuti. Ora il giovane è a disposizione dell'ufficio immigrazione della questura, che ha avviato il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL CASO
PADOVA Completamente ubriaco, prima ha preso a calci un bancomat, poi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER