Mercoledì 16 Gennaio 2019, 00:00

Emergenza Pfas, raccolta di firme delle mamme

MONTAGNANA«Siamo soddisfatte della chiusura delle indagini sulla Miteni, ma sappiamo anche che siamo solo all'inizio di un lungo iter giudiziario». E' il commento di Patrizia Zuccato, portavoce del gruppo Mamme No Pfas di Montagnana, all'indomani della formulazione delle accuse, da parte della Procura di Vicenza, a carico di Miteni. Avvelenamento delle acque e disastro innominato sono i due reati contestati all'azienda chimica di Trissino, ritenuta responsabile dell'inquinamento delle falde acquifere del Basso Veneto, per una popolazione...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Emergenza Pfas, raccolta di firme delle mamme
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER