Anagrafe, i certificati solo via mail

Sabato 15 Giugno 2019
IL CAMBIO
VERONA Lunedì scatta la rivoluzione dell'anagrafe: i certificati arriveranno direttamente via mail. «Nel 2014 è stata istituita l'Anagrafe nazionale delle persone fisiche, che progressivamente sta sostituendo gli attuali sevizi anagrafici organizzati su base comunale - spiega l'assessore ai Servizi anagrafici Francesca Benciolini - Entro qualche giorno le amministrazioni aderenti saranno complessivamente 4.306 e le persone coinvolte in questa operazione saliranno a quota 36 milioni».
«Trattandosi di una rete di livello nazionale - afferma Benciolini - da lunedì sarà possibile per i padovani richiedere i certificati anche agli sportelli dei Comuni che hanno aderito all'Anagrafe nazionale delle persone fisiche e questo è un indubbio vantaggio per coloro che vivono o lavorano fuori città».
«L'altra novità riguarda i certificati di residenza e di stato di famiglia conclude l'assessore che, attualmente, possono essere richiesti via mail ma che, poi, vengono consegnati via posta, quindi in cartaceo. Da lunedì invece questo tipo di documentazione verrà inviata via posta elettronica».
Al.Rod.
© RIPRODUZIONE RISERVATA