Sabato 25 Maggio 2019, 00:00

VINO
TREVISO Il mercato inglese, canadese e americano chiede Prosecco, ma soprattutto

VINOTREVISO Il mercato inglese, canadese e americano chiede Prosecco, ma soprattutto Rosé. E la Doc risponde. Ecco il Prosecco Rosé. «Dalla vendemmia del 2020 sulle tavole dei consumatori» afferma il presidente Stefano Zanette: «Sarà un modo molto interessante di diversificare l'offerta e credo sarebbe possibile produrre dai 15 ai 20 milioni di bottiglie rosé sui 464 milioni complessivi prodotti nella denominazione Prosecco Doc».  Ma qualcuno pensa che succederà già con la vendemmia di quest'anno. La proposta è stata approvata...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VINO
TREVISO Il mercato inglese, canadese e americano chiede Prosecco, ma soprattutto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER