Sabato 14 Settembre 2019, 00:00

L'export vola in Francia e negli Usa, con l'incognita Brexit

TREVISO La prima vendemmia sulle colline Unesco festeggia l'aumento del 50% delle vendite in Francia. Una crescita che spinge l'export del Prosecco al record storico di sempre sui mercati mondiali, per un valore complessivo di ben 458 milioni nel primo semestre del 2019. È quanto emerge da un'analisi di Coldiretti su dati Istat. Con un incremento del 17% delle esportazioni, nel 2019 le bollicine trevigiane conquistano il primato di vino italiano più consumato oltre confine. Merito anche degli Stati Uniti, che con un rialzo del 41% diventano...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
L'export vola in Francia e negli Usa, con l'incognita Brexit
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER