Gigi si può solo imitare, perchè Simoni si nasce

Mercoledì 13 Settembre 2017
Gigi si può solo imitare, perchè Simoni si nasce
ALANO DI PIAVE - (mdi) Ha allenato 17 squadre e più di seicento calciatori: fra i quali un certo Luiz Nazario da Lima. O, più semplicemente, Ronaldo: il fenomeno. È riuscito a centrare sette promozioni in serie A, ma soprattutto ha alzato al cielo di Parigi la Coppa Uefa, alla guida dell'Inter (indelebile il 3-0 contro la Lazio nella finalissima al Parco dei Principi). Ma, al di là dei numeri e del palmares, è soprattutto un maestro di stile ed eleganza: il riferimento è a Gigi Simoni. Un grande uomo di calcio e di sport, che il pubblico bellunese potrà conoscere da vicino sabato pomeriggio, quando il mister presenterà la sua biografia ufficiale Simoni si nasce: tre vite per il calcio (GoalBook edizioni), scritta insieme agli autori Luca Carmignani, Luca Tronchetti e Rudi Ghedini, con prefazione del giornalista Alberto Cerruti e note del cantante Claudio Baglioni. L'appuntamento è al Centro culturale di Quero (ore 17.30) e rientra nell'ambito delle attività promosse dall'Inter Club Massimo Moratti di Fener. In questo contesto, ci sarà la possibilità di acquistare il libro scontato e autografato con tanto di dedica. Al termine della presentazione, è previsto un aperitivo al bar Carpen di Quero-Vas e, per chiudere, si terrà la cena sociale al ristorante Tegorzo (ore 20). «L'invito a prendere parte alla serata - informano gli organizzatori - è rivolto a tutti i tesserati del club». Per i dettagli, è possibile connettersi al sito www.interclubfener.it. Tornando alla biografia, Simoni parte dall'infanzia di Crevalcore per approdare agli esordi nella Fiorentina, fino al debutto in A col Mantova e alla convocazione in nazionale. Poi, il passaggio automatico dal campo alla panchina (del Genoa), dove inizia una straordinaria carriera che lo porterà a raggiungere l'apice in nerazzurro, grazie alla conquista di un titolo internazionale (il primo dell'era Moratti). Senza considerare il finale di carriera, sancito da un nuovo miracolo sportivo, in qualità di dirigente: a Gubbio timbra due promozioni di fila e la storica ascesa in serie B. Proprio vero: Simoni si nasce.
Marco D'Incà