Giovedì 14 Marzo 2019, 00:00

Manuel guarda avanti: «Tra 10 anni in piedi ma prima le Olimpiadi» `

Manuel guarda avanti:  «Tra 10 anni in piedi  ma prima le Olimpiadi»  `
LA STORIAROMA Ha voluto vedere la sua stanza, prima di tutto. Tra quelle quattro pareti in pochi metri quadrati è cresciuto, giorno dopo giorno, il sogno del nuoto. E il desiderio, che nel cuore arde ancora forte, di arrivare alle olimpiadi con la maglia azzurra. Speranze che nulla e nessuno gli potrà mai togliere, nemmeno un proiettile vagante che lo ha costretto su una sedia a rotelle. Ricordi ed emozioni ieri mattina al polo natatorio di Ostia per la visita di Manuel Bortuzzo, il 19enne trevigiano e promessa del nuoto rimasto paralizzato...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Manuel guarda avanti: «Tra 10 anni in piedi ma prima le Olimpiadi» `
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER