Domenica 14 Luglio 2019, 00:00

«Open Fiber in due anni è già a metà del piano ma il Paese deve accelerare ancora sulla fibra»

«Open Fiber in due anni è già a metà del piano  ma il Paese deve accelerare ancora sulla fibra»
Non ci sono giustificazioni o alibi possibili. Né i numeri di un'Italia che si connette al web meno del resto d'Europa, né la bassa penetrazione dei servizi digitali tra famiglie e imprese. Men che meno altri «rumori di fondo» che distolgono dall'obiettivo di accelerare per avere presto una rete di nuova generazione per tutto il Paese, cruciale anche per la sfida del 5G. «Ma lo sa che chi si connette in Italia lo fa a una velocità media di 9,2 megabit al secondo? Impensabile per chi semplicemente vuole organizzare una vacanza,...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Open Fiber in due anni è già a metà del piano ma il Paese deve accelerare ancora sulla fibra»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER