Due incidenti e traffico impazzito giornata da dimenticare verso il mare

Mercoledì 30 Giugno 2021

LIDO
Mare da incubo nella giornata di ieri: le strade sono rimaste bloccate per ben due volte. In tarda mattinata la prima volta, per via di un incidente in Via del Lido: qui un motociclista è rimasto ferito nello scontro con un autocarro.
Il centauro trentaduenne è stato portato via in ambulanza in codice rosso ed avrebbe riportato diverse fratture, ed è stato ricoverato all'ospedale Santa Maria Goretti.
Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i poliziotti della squadra volante della questura di Latina e poi la polizia locale per la ricostruzione della dinamica.
In Via del Lido si è creata subito una lunga coda di auto, rimaste bloccate molto tempo per via del traffico già intenso della stagione balneare. Ieri, fra l'altro, era giorno di vacanza per i romani, ricorrendo la festa dei Santi Pietro e Paolo, patroni della Capitale.
CAMION A FUOCO
Nel primo pomeriggio, invece, a restare bloccata è stata Via Valmontorio. Erano circa le 14:30 quando un autocarro carico di cocomeri ha preso improvvisamente fuoco: il mezzo pesante è stato completamente avvolto dalle fiamme nel giro di pochi minuti e il carico è andato distrutto e si è riversato in strada, all'altezza dell'incrocio con Strada Alta, nel territorio di Borgo Santa Maria. Per ore i vigili del fuoco hanno lavorato per mettere in sicurezza la zona, evitando di far propagare l'incendio ai terreni vicini.
La strada è rimasta bloccata per tutto il pomeriggio: l'autocarro e il carico invadevano tutta la carreggiata ed era impossibile far passare altri veicoli. In base alle informazioni giunte in serata, la strada resterà bloccata anche nella mattinata di oggi, quando l'azienda Abc e il carro attrezzi libereranno la carreggiata dal disastro. Illeso il conducente.
Stefania Belmonte
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA