Sabato 25 Maggio 2019, 00:00

Tre telecamere filmarono per mesi i regionali furbetti del cartellino

IL PROCESSOBELLUNO È stata una battaglia su ogni singola immagine ogni singolo servizio svolto dai carabinieri ieri in aula, in Tribunale a Belluno nel processo ai regionali del servizio forestale, furbetti del cartellino. Ed è così che in un'intera mattinata nel processo hanno parlato solo due testimoni: il comandante del Norm di Belluno, che indagò, tenente Giorgio Bergamo e il maresciallo Virtuoso che lavorò ad alcuni servizi. Il giudice Edoardo Zantedeschi ha dovuto rinviare a altra data le altre deposizioni dei testimoni già pronti...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tre telecamere filmarono per mesi i regionali furbetti del cartellino
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER