Giovedì 14 Febbraio 2019, 00:00

«Targhe estere, decreto crudele»

«Targhe estere, decreto crudele»
CIRCOLAZIONEBELLUNO Le multe sono finite. Gli emigranti bellunesi, lavoratori stagionali all'estero, sono ormai quasi tutti partiti. Ma il problema della circolazione in Italia con targhe estere, vietata dal Decreto sicurezza con pena il sequestro del mezzo e maxi multa, esiste ancora. E toglie la voglia di tornare a casa. «Questa legge ci rende stranieri in casa nostra dichiara una cittadina di Zoldo, Liliana De Rocco -. Nessuna voce, non una sola, in nostra difesa». Sono una decina i sequestri di auto effettuati nell'ultimo mese e mezzo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Targhe estere, decreto crudele»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER