«Non coperta la dirigenza del Follador»

Mercoledì 14 Agosto 2019
L'ELENCO
BELLUNO Pubblicato dall'Ufficio Scolastico Regionale, ora l'elenco è ufficiale: in provincia di Belluno sono diciassette gli Istituti Scolastici che saranno assegnati ai nuovi Dirigenti Scolastici, cioè i presidi, neo assunti a partire dal 1° settembre 2019. Undici di questi sono Istituti Comprensivi: Dante Aighieri di Cesiomaggiore, Marco Da Melo di Mel, Auronzo di Cadore, Quero Vas, Berton di Pedavena, Trichiana, Rodari di Santa Giustina, Fonzaso e Lamon, Longarone, Feltre, Puos d'Alpago. Fra gli Istituti superiori nuovo preside per Segato di Belluno, Catullo di Belluno, Istituto Omnicomprensivo Valboite, Galilei Tiziano di Belluno, Cpia di Belluno, Renier di Belluno. «Così come previsto dalle legge, sono escluse da questo elenco le scuole sottodimensionate spiega il Dirigente Scolastico Provinciale Gianni De Bastiani - cioè Alleghe, Zoldo, Domegge di Cadore e Pieve di Cadore e fra gli Istituti Superiori il Dolomieu di Longarone. Per altre ragioni, che al momento non sono state rese note, rimarrà senza un proprio Dirigente titolare anche il Follador di Agordo». Una scuola, anche quest'ultima, molto complessa ed articolata che ad Agordo comprende la sezione del Liceo Scientifico, l'Istituto Minerario, l'Ipsia Meccanici; a Falcade l'Alberghiero con il convitto annesso e l'Istituto Tecnico Settore economico turismo.
G.S.
© RIPRODUZIONE RISERVATA