Mercoledì 20 Novembre 2019, 00:00

I giovani sognano: «Vogliamo posti per incontrarci e fare acrobazie»

LE RICHIESTEBELLUNO Ci sono gli skater e ci sono i breaker. Ci sono gli sportivi nei campi da calcio e quelli che si ritrovano a chiacchierare al campetto da basket di Castion. Gli skater chiedono una pista dove allenarsi, i breaker uno spazio dove ballare. Non lo chiedono, non ne hanno il coraggio. Ma gli educatori hanno colto i loro bisogni. Il progetto dell'educativa di strada, finanziato da Fondazione Cariverona, sta dando i primi segnali positivi. Da ottobre ad oggi i due operatori hanno effettuato 22 uscite sul territorio, per lo più in...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I giovani sognano: «Vogliamo posti per incontrarci e fare acrobazie»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER