Domenica 12 Agosto 2018, 00:00

Terrorismo, rimpatriati due magrebini Il Ros: «Sostenevano i foreign fighter»

ROMA Due cittadini marocchini sono stati espulsi per motivi di sicurezza e rimpatriati in Marocco. Si tratta di un 32enne domiciliato a Umbertide e di un 26enne domiciliato a Gubbio. Dagli accertamenti compiuti dal Raggruppamento operativo speciale dei carabinieri, nell'ambito in un'indagine della Dda di Perugia, i due sono risultati sostenitori dell'Isis, avendo intrapreso un percorso di radicalizzazione jihadista. In particolare i magrebini sono indagati per aver allacciato e mantenuto contatti, anche attraverso il web, con soggetti in...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Terrorismo, rimpatriati due magrebini Il Ros: «Sostenevano i foreign fighter»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER