Mercoledì 14 Agosto 2019, 00:00

Senato, Lega battuta: prove di asse Pd-M5S Contromossa di Salvini

LA GIORNATAROMA È stato solo un voto sul calandario dei lavori, per di più chiesto dalla Lega. Ma ieri si è materializzato in Senato (e poi anche alla capigruppo della Camera) il primo asse fra i 5S e il Pd sostenuti da LeU e dalle Autonomie. Sono 161 voti contro il calendario proposto dal centrodestra che va in minoranza. Questo significa che il premier Conte parlerà in senato il 20 agosto e non il 14 come chiesto da Salvini.Il quale, consapevole di andare incontro ad una prima sconfitta, ha preso la parola nell'emiciclo di Palazzo Madama...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Senato, Lega battuta: prove di asse Pd-M5S Contromossa di Salvini
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER