Giovedì 12 Settembre 2019, 00:00

Profughi, Bruxelles apre meno fondi a chi si sfila

IL RETROSCENAROMA Sarà l'entusiasmo di chi guida un nuovo governo e chi una Commissione Ue appena sfornata. Giuseppe Conte e Ursula von der Leyen si incontrano, un mese dopo il primo incontro e si raccontano, tra sorrisi e strette di mano, come sia cambiato il mondo intorno a loro pensando, forse, al pericolo scampato. Se la crisi di governo avesse preso una piega diversa, a Conte sarebbe stato infatti difficile salutare di persona Juncker e Tusk, come ha avuto occasione di fare ieri a Bruxelles. Mentre la presidente tedesca della Commissione...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Profughi, Bruxelles apre meno fondi a chi si sfila
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER