Giovedì 12 Settembre 2019, 00:00

Profili Facebook chiusi «Facciamogli causa»

VENEZIA Una causa collettiva contro Facebook. A proporla, sull'onda del caso sollevato dall'assessore regionale Elena Donazzan, è Alex Cioni, esponente della destra vicentina e consigliere comunale a Schio. Il profilo di Cioni è stato infatti chiuso, così com'era stato rimosso il post di Donazzan riguardante la sua partecipazione alla conferenza di CasaPound. «Lancio una class action contro questa palese violazione della libertà di opinione personale», afferma il militante, citando la sentenza con cui lo scorso anno il Tribunale di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Profili Facebook chiusi «Facciamogli causa»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER