Sabato 18 Maggio 2019, 00:00

Porti chiusi, Salvini attacca: non c'è premier che tenga E Conte lo gela: coordino io

LA GIORNATAROMA Dopo le inchieste, la giustizia, le tasse, la sicurezza, stavolta governo sull'orlo della rottura per la questione migranti, ad una settimana dalle Europee. Matteo Salvini parte all'attacco del premier Giuseppe Conte sulla vicenda della Sea Watch e ribadisce il suo no a qualsiasi apertura dei porti: «Non c'è presidente del Consiglio o ministro Cinquestelle che tenga, in Italia i trafficanti di esseri umani non arrivano più». Gelo di palazzo Chigi, invitando «chi rappresenta le istituzioni» ad abbassare i toni. «Il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Porti chiusi, Salvini attacca: non c'è premier che tenga E Conte lo gela: coordino io
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER