Domenica 19 Maggio 2019, 00:00

«L'utilità del voto a +Europa? Con noi al 4 per cento, meno seggi ai sovranisti»

È capolista a Nordest, ma sta girando l'Italia in lungo e in largo, dal Piemonte alla Lombardia fino alla Puglia. L'obiettivo: sostenere i candidati alle elezioni amministrative («Mi sembra giusto spendermi anche per gli altri») e, soprattutto, far capire agli elettori che per Bruxelles un voto alla lista +Europa Italia in Comune non è un voto sprecato. «Anzi, è un voto utilissimo», dice Federico Pizzarotti, 45 anni, sindaco di Parma rieletto alla grande dopo lo strappo con il M5s, ora in lizza per Bruxelles con la lista messa assieme...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«L'utilità del voto a +Europa? Con noi al 4 per cento, meno seggi ai sovranisti»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER