Lunedì 18 Novembre 2019, 00:00

IN MONTAGNA
BELLUNO A pochi centimetri dal disastro. Venti persone sfollate,

IN MONTAGNA BELLUNO A pochi centimetri dal disastro. Venti persone sfollate,
IN MONTAGNABELLUNO A pochi centimetri dal disastro. Venti persone sfollate, frane e allagamenti. Il Piave a rischio esondazione. In molti comuni scuole chiuse anche oggi. Il Cordevole che in più punti ha minacciato la viabilità. Passi chiusi, alberi di traverso sulle strade. Protezione civile e vigili del fuoco costretti ad intervenire a ripetizione per evitare che qualche frazione rimanesse isolata. Alle 16 di ieri pomeriggio erano già 200 gli interventi gestiti non solo da pompieri (che hanno gestito in autonomia 70 interventi), ma anche...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IN MONTAGNA
BELLUNO A pochi centimetri dal disastro. Venti persone sfollate,
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER