Giovedì 24 Ottobre 2019, 00:00

IL RETROSCENA
ROMA Se qualcuno nella Lega si era illuso che un atteggiamento

IL RETROSCENAROMA Se qualcuno nella Lega si era illuso che un atteggiamento soft durante la riunione del Copasir avrebbe spinto Giuseppe Conte a ricambiare, si è dovuto ricredere qualche ora dopo. L'attacco sferrato dal presidente del Consiglio a Matteo Salvini è durissimo perché colpisce il leghista nell'aspirazione a guidare il Paese, quando «non ha sensibilità istituzionale», e non spiega «che ci faceva con Savoini» in Russia. I RUBLIUn ribaltamento delle accuse che Conte fa sentendosi forte del riconoscimento Usa che tira fuori i...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
IL RETROSCENA
ROMA Se qualcuno nella Lega si era illuso che un atteggiamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER